SGSL: quanto ci costano?

rn

L’adozione e la certificazione di un SGSL ha dei costi significativi sia in termini di risorse umane che di spese per consulenza, certificazione, verifiche ecc.nnSi può stimare e verificare che un’azienda mediamente complessa di 30 dipendenti debba considerare non meno di 30 gg/uomo all’anno per i primi 3 anni di esercizio eli un SGSL.nnImpatto diverso è quello nei confronti di aziende che già adottano altri tipi di sistemi di gestione come qualità ed ambiente:nnper queste attività economiche l’integrazione del SGSL nel sistema adottato può essere effettuata con un impatto economico più contenuto.nnA fronte di questi oneri si deve considerare il fatto che il possesso di un SGSL si sta affermando come valore di mercato e, sempre più spesso, si trova quale requisito per forniture e appalti.nnQuanto all’incidenza infortunistica delle aziende certificate, i primi studi effettuati in tal senso indicano che le aziende certificate OHSAS 18001 mostrano una frequenza infortunistica mediamente inferiore del 15% rispetto alla media nazionale.nnSi consideri che i costi infortunistici ricadono prevalentemente a carico della collettività; appare quindi scontato ribadire che la diffusione di sistemi che abbattano l’incidenza del fenomeno infortunistico è un interesse generale ancor prima che delle singole aziende.

rn