Sistemi di gestione sulla Sicurezza sul Lavoro.

rn

Tali sistemi gestionali sono tuttora volontari per le aziende non a rischio di incidente rilevante, ma il quadro normativo sulla responsabilità degli enti li rende un passaggio praticamente obbligato per la maggior parte delle organizzazioni. In Italia i riferimenti più diffusi, in assenza di una norma UNI più volte prospettata ma mai emanata,sono la norma OHSAS 18001:20073 e le Linee Guida UNI INAIL” che sono richiamati espressamente nell’articolo 30 del D.Lgs. 81/08.nnI SGSL rappresentano un’opportunità gestionale ed economica per le imprese ma possono tradursi in un peso eccessivo se interpretati come mero adempimento burocratico. Da qui l’esigenza di costruire sistemi efficaci e sfruttare al massimo le potenzialità di mercato che questi offrono. Sono in costante aumento, infatti, i committenti che valutano il requisito del possesso di un SGSL ai fini dell’affidamento di lavori e servizi. Questi sistemi assumono sempre maggiore valore di mercato e consentono economie importanti.

rn