Procedura consigliata

rn

Per un pratico e corretto uso del manuale finalizzato alla valutazione dei rischi, si consiglia di seguire la seguente procedura: nn• ricercare nell’albero delle attività le voci concernenti le lavorazioni in cui l’impresa è in genere impegnata; nn• ricercare le schede bibliografiche di riferimento dei “luoghi, locali e posti di lavoro” relative alle lavorazioni svolte dall’impresa, utilizzando l’elenco delle schede bibliografiche di riferimento; nn• ricercare le schede bibliografiche di riferimento inerenti alle “dotazioni di lavoro” (opere provvisionali, macchine, utensili ecc.) dell’impresa e le “altre schede bibliografiche” ritenute utili, utilizzando ancora l’elenco delle schede bibliografiche di riferimento; nn• adattare le singole schede alla realtà aziendale o produrne di nuove; nn• elaborare le schede di gruppo omogeneo utilizzando il modello, le istruzioni e il “foglio di calcolo” (per il rischio rumore e vibrazioni) contenuti in questa pubblicazione;nn• redigere il DVR con le informazioni aziendali e le valutazioni specifiche, utilizzando il modello proposto; nn• predisporre tutti gli allegati necessari ed elencarli nel punto 7. del modello di documento; nn• distribuire ai lavoratori la documentazione di informazione a corredo prevista nella scheda di gruppo omogeneo; 

rn

ricercare nell’albero delle attività le vocinn• attuare e far attuare quanto indicato nel DVR. 

rn