METODO OBM CON SICURWEB

valutazione esposizione rumore

Un protettore auricolare deve ridurre il livello di rumore all’orecchio del portatore al di sotto del livello di azione, tenendo conto anche della necessità di evitare l’isolamento del portatore aumentandone le difficoltà nella percezione dei suoni. La valutazione dell’attenuazione acustica di un dispositivo consiste nella stima del livello di pressione sonora equivalente ponderato A (L’eq,A) a cui è esposto chi indossa il dispositivo in un determinato ambiente.buy modafinil Per verificare l’idoneità di un DPI uditivo esistono vari metodi, che si basano sul grado di conoscenza delle caratteristiche del rumore ambientale e sui valori di attenuazione sonora forniti dal costruttore del dispositivo, congiuntamente alla marcatura CE.
Nel modulo Rumore di SICURWEB è possibile calcolare l’attenuazione sonora degli otoprotettori, come stima della protezione offerta e verifica dell’efficienza del DPI pharmacy online scelto, secondo i metodi SNR, HML e OBM.
Il metodo per bande d’ottava è il più preciso, ma occorre conoscere i livelli di rumore per banda d’ottava misurati sul luogo di lavoro e i dati di attenuazione per banda d’ottava del protettore auricolare sottoposto a valutazione.

Scegliendo il metodo OBM, si attiva una form in cui andranno inseriti i dati riferiti allo spettro della sorgente, mentre i valori APVf che esprimono l’attenuazione sonora del DPI per lo spettro di canadian pharmacy frequenza in banda d’ottava che va da 125 Hz a 8000 Hz sono già presenti perché letti dall’archivio di base:

Dopo aver inserito i dati, si procede al calcolo della stima di protezione; il sistema calcola il valore del livello di pressione acustica ponderata A effettivo a livello dell’orecchio (L’A) e stima se tale valore è da ritenersi: insufficiente, accettabile, buono, troppo alto.

Si procede poi alla verifica dell’efficienza del DPI scelto: