COME RINNOVARE LE SCADENZE AZIENDALI

Le attività aziendali (sotto forma di scadenze) richiedono una pianificazione costante, con l’obiettivo di evadere tutte le attività entro la data prevista.
Ricordare tutte le attività in scadenza può risultare difficile alle volte quasi impossibile. Uno scadenzario sempre aggiornato è utile per monitorare il lavoro e migliorare la gestione buy modafinil delle scadenze aziendali.
SICURWEB aiuta a tenere sotto controllo tutte le scadenze aziendali, per ogni società/azienda/unità produttive sarà necessario inserire le cosiddette “scadenze utente” ossia personalizzate.

Le scadenze così inserite saranno visualizzate nello scadenzario aziendale e nel calendario.

Nei dettagli azienda, nella sezione Scadenze sono riepilogate tutte le attività aziendali, con la data prevista.
Le colonne presenti sono:

  • Genere (manuale, periodica)
  • Categoria
  • Tipo
  • Scadenza (data prevista)
  • Luogo
  • Avviso scadenza (descrizione dettagliata della scadenza).

Come si rinnovano le scadenze periodiche e quelle non periodiche?
Per le scadenze una tantum, sarà presente l’icona manuale, questa tipologia di scadenze deve essere poi storicizzata quindi chiusa. La relativa scadenza viene eliminata dallo scadenzario e l’attività viene registrata nello storico.
Per le scadenze periodiche, sarà presente pharmacy online l’icona periodica, questa tipologia di scadenze deve essere poi rinnovata, il sistema calcola in base alla periodicità la prossima e archivia l’attività svolta. L’icona in questo caso si colorerà di rosso mentre le scadenze mai rinnovate avranno un colore blu.Anche in questo caso l’attività evasa viene riportata nello storico.
Nel tab Storico saranno presenti tutte le scadenze storicizzate/rinnovate, si canadian pharmacy potrà inserire la data di attuazione, cliccando direttamente sulla colonna Attuazione e immettendo la data da calendario.
In entrambi i tab è presente il comando Esporta Excel, che stampa le tabelle in formato excel.