AZIONI CORRETTIVE E PREVENTIVE-ATTUAZIONE ED EFFICACIA

In base all’analisi dei rapporti di audit interni, il RSGSL in concomitanza con le altre figure aziendali e insieme ai responsabili di settore individua le cause delle non conformità e adotta le azioni correttive da intraprendere.
Per ogni azione individuata saranno concordate le modalità di attuazione e i relativi tempi. I dati relativi alle non conformità sono periodicamente analizzati per individuare le non buy modafinil conformità ripetitive, le situazioni negative e le aree di miglioramento.

Con SICURWEB si può seguire tutto l’iter di apertura e chiusura di un’azione preventiva/correttiva con verifica dell’attuazione e verifica dell’efficacia.
Le azioni preventive/correttive possono “nascere” da una non conformità chiusa con esito negativo oppure possono essere create a seguito di:

  • Audit (interno o esterno)
  • monitoraggi
  • sopralluogo/controllo operativo
  • altro.

La gestione di un AC/AP implica pharmacy online l’inserimento dei relativi dati nelle sezioni seguenti:

  • Pianificazione generale Attività
  • Pianificazione verifica attuazione
  • Esito verifica attuazione
  • Pianificazione Verifica Efficacia
  • Esito Verifica Efficacia.

Le informazioni canadian pharmacy da inserire riguardano le attività, i responsabili, le modalità operative, la data prevista.
Il sistema crea così due scadenze:

  • Data prevista attuazione
  • Data prevista efficacia.

Le scadenze suddette vengono poi eliminate dallo scadenzario alla chiusura dell’azione, il sistema richiede infatti la data di verifica attuazione e di verifica efficacia con l’esito (positivo/negativo) e il responsabile.