GUIDA UTILIZZO PIATTAFORMA

COS’E’ LA VIDEOCONFERENZA?

Allo stato attuale, non esistendo una definizione normativa della “videoconferenza”, si può fare riferimento alla Circolare Ministero dell’Interno – Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile del 22 giugno 2016 che la definisce nel seguente modo:

Streaming sincrono (videoconferenza): è un evento formativo, veicolato attraverso supporto multimediale, che prevede la compresenza temporale di discenti e docenti, che interagiscono tra loro tramite un mezzo di comunicazione (modalità sincrona)”.

REQUISITI VIDEOCONFERENZA

La partecipazione attiva (presenza in modalità audio/video) ad una videoconferenza Web richiede:

  • PC con 4 GB di RAM e Processore (4x core) o superiore.
  • Browser Chrome, Firefox, Edge
  • Webcam o altra periferica di acquisizione video compatibile
  • Cuffia con microfono
  • Risoluzione video: 1024×768
  • Connessione a Internet stabile con: Connessione Internet a velocità non inferiore a 1 Mbps in upload per ciascuna postazione che trasmette video e in download di 7 Mbps.

ATTENZIONE: Il browser deve poter stabilire connessioni sulle porte 80, 443, 1935, 5080. L’impiego di proxy server può aumentare I tempi di latenza (tempo che intercorre tra l’invio e la ricezione del flusso audio/video).

ACCESSO ALLA PIATTAFORMA VIDEOCONFERENZA

Il docente e i corsisti riceveranno una mail con l’indirizzo web della piattaforma e le credenziali per accedere.

  1. Cliccare sul link della piattaforma
  2. Nella pagina che si apre inserire le credenziali ossia Username e Password
  3. Premere su Entra
accesso e-learning

Si apre la schermata della piattaforma, cliccare sul comando WEBINAR/VIDEOCONFERENZA:

Si apre la schermata della piattaforma, cliccare sul comando WEBINAR/VIDEOCONFERENZA:

ATTENZIONE: Se il docente non avvia l’evento, il corsista potrebbe ricevere un errore dalla piattaforma, deve attendere fino a che il docente non entra in videoconferenza.